Grande successo anche per questa XIX edizione di Romics

 

ANIMAZIONE, CINEMA E GAMES

Grande successo anche per questa XIX edizione di Romics che si è conclusa domenica 10 Aprile. 

 

Oltre 200.000 visitatori hanno preso parte all'edizione primaverile del Festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games che si è svolto dal 7 al 10 aprile 2016 alla Fiera di Roma. Ospite d’eccezione è stato, Go Nagai, creatore di Goldrake; alla sua straordinaria produzione e ai personaggi intramontabili da lui creati, è stata dedicata una grande mostra e tantissime iniziative culturali. A consegnare il Romics d'Oro al maestro Go Nagai è intervenuto, nella cerimonia di premiazione, il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini. Per la prima volta un Ministro della Repubblica italiana ha riconosciuto al fumetto, all'animazione e ai games l'alto valore di attività culturali. Durante la premiazione Il ministro ha dichiarato: "Noi abbiamo un patrimonio enorme di talenti, di creatività, di grandi maestri e di giovani che sono parte indispensabile del mondo della cultura e parte del grande investimento che dobbiamo fare. Il settore del fumetto e dell'animazione è un settore nel quale dobbiamo recuperare quello che non è stato fatto durante gli anni passati". Sempre durante la premiazione, Gabriele Mainetti e Claudio Santamaria, regista e protagonista del film campione d’incassi “Lo chiamavano Jeeg Robot”  sono saliti sul palco per omaggiare Go Nagai, inventore di Jeeg Robot.

Premiati con il Romics d’Oro anche William Simpson, leader storyboard artist de Il Trono di Spade e Averardo Ciriello che con la sua matita ha accompagnato numerose generazioni. Molti altri eventi hanno caratterizzato questa edizione di Romics: la tradizionale gara di Cosplay, il Movie Village, il concorso di libri e fumetti, gli incontri con grandi autori, la grande musica di settore, tutte le novità e i più recenti protagonisti del games. Di grande interesse  anche lo spazio della Regione Lazio dedicato interamente alla creatività, al lavoro e all’innovazione, uno spazio pensato proprio per i giovani e per il loro futuro .

Appuntamento alla prossima edizione di Romics che si terrà dal 29 settembre al 2 ottobre 2016.