Comics Meeting&Lab

Sarà inaugurato Giovedì 7 aprile alle ore 15:30 l’area Comics Meeting&Lab, un progetto realizzato da Romics in collaborazione con la Regione Lazio. Una speciale agorà dove artisti, critici, operatori e talenti  emergenti si alterneranno in un ricco programma di workshop, conferenze, meet&greet. Nel Comics Meeting&Lab emerge il rapporto tra creatività ed esperienza professionale, tra arte e mondo lavorativo.

Se nell’ambito dell’animazione saranno i Romics D’Oro Will Simpson e Christian De Vita a guidarci alla scoperta della magia dello storyboard, in un incontro che vedrà la partecipazione anche di  Frédéric Cros, direttore generale del Pôle Image Magelis Angoulême, ripercorreremo per l’universo del fumetto i destini, simili e diversi, di due geni del fumetto Andrea Pazienza e Stefano Tamburini, e il successo di Zagor attraverso i venticinque anni di carriera di Moreno Burattini, mentre attraverso performance di live painting in omaggio ad Hugo Pratt ed Indians, Lele Vianello e Stefano Babini, Romics d’Oro 2014,  sveleranno alcuni segreti del grande fumetto. Oltre ad indagare il mondo dell’editoria e del cinema d’animazione, con l’intervento di AESVI avremo anche l’opportunità di scoprire lo stato del mercato videoludico nel Lazio e, più in generale, in Italia e scoprire le nuove attività in programma nel 2016 per la valorizzazione del settore.  Sabato 9 Aprile alle ore 11:00 nell’ambito dell’incontro Lazio Game, giovani sviluppatori racconteranno la loro esperienza d’impresa creativa.

Accanto al Comics Meeting&Lab nasce inoltre il Romics Wallab dove potrai dare sfogo a tutta la tua creatività con l'aiuto di un grande tutor: David Diavù Vecchiato.  

La Regione Lazio sarà presente a Romics anche con uno spazio dedicato alle opportunità a disposizione dei  giovani. In particolare:

LazioEuropa: il portale dei finanziamenti UE
LazioCreativo: l’insieme dei bandi e iniziative promozionali per le industrie creative del Lazio
LazioInnovatore: il portale delle imprese innovative del Lazio
SpazioAttivo: il nuovo format pensato per offrire servizi a cittadini, imprese e a chi cerca lavoro
Torno Subito: il bando che finanzia le esperienze di studio all’estero dei giovani

All’interno dell’area anche cinque nuove imprese che coniugano innovazione, tecnologica e creatività in modi diversi attraverso videogame, e-book, web tv, 3D, realtà virtuale e cultura: Art Oblivion, Flook, Interactive Project, Oniride e Sportube.  I 5 progetti sono stati resi possibili grazie a 3 diverse iniziative del POR-FESR 2007-2013: Capitale di Rischio, Creativi digitali, Sostegno e sviluppo di Imprese Culturali e Creative.

Lo spazio della Regione ospita inoltre un’area riservata ad incontri professionali b2b per occasioni di matching tra editori e professionisti dell’industria creativa; un’area pro dove i nuovi creativi potranno sottoporre i propri lavori a professionisti ed esperti.