Rufus Dayglo

Rufus Dayglo

Rufus Dayglo è un artista che opera principalmente nel fumetto, nell’illustrazione e nello storyboarding. Ha esordito con la tradizionale animazione 2D e con lo storyboarding, prima di far ritorno dal suo vero amore, i fumetti.

Con Alan Martin e Ashley Wood realizza Tank Girl, disegnando ‘The Gifting’, ‘Visions of Booga’, ‘Skidmarks’, ‘The Royal Escape’, ‘We hate Tank Girl’, e ‘Bad Wind Rising’, sei serie a fumetti.

Nel corso della sua carriera professionale l'autore britannico ha lavorato intensamente con la 2000ad e la 2000ad Magazine per il fumetto fantascientifico inglese nella versione settimanale e mensile. Tra le collaborazioni più importanti sono anche quelle con Image Comics, IDW Comics e DC Vertigo.

Dopo aver terminato il suo lavoro 'Bad Company' per la 2000ad, con la collaborazione di Pete Milligan e Jim McCarthy, è ora all'opera su Last Gang in Town, inedita serie a fumetti in uscita nei prossimi mesi.

Si sta intanto dedicando anche a nuovi progetti: Solid Gold Death Mask, che vede protagonisti due pinguini tra teste decapitate, due sorelle e una guerra tra lupi mannari, e Big Time Charlie con Al Ewing.

Rufus attualmente vive a Berlino con una impolverata collezione di Gundam robot, molte matite e molte più giacche di pelle Lewis di quante avrebbe mai sperato di poter indossare. Ama i Kit Kats e il caffe’. Entrambi sono sempre graditi (come del resto i giubbotti di pelle).