Stefano "Skeno" Piccoli

Stefano "Skeno" Piccoli

Autore romano, classe ’70, nei primi anni ’90 fonda il cult magazine Katzyvari con David Vecchiato e Paolo Campana, per poi proseguire con il proprio personaggio, Il Massacratore, che diventa un’icona del fumetto indipendente italiano di quella decade. Dà quindi vita alla Factory - insieme a Roberto Recchioni, Diego Cajelli, Luca Bertelé, Walter Venturi, Leomacs e Ottokin. Attualmente in forza alla Tunué, dopo Roots 66 sta per pubblicare il suo secondo graphic novel, Kuore nella notte. Al fumetto, affianca da sempre una fervente attività nella grafica creativa, nel giornalismo musicale e nella direzione artistica di eventi e manifestazioni.