E di lavoro che fai? Si può vivere disegnando?....

...I segreti per trasformarlo in un lavoro

Un incontro situazionista in cui finalmente verranno per la prima volta rivelati trucchi e segreti per intraprendere davvero la professione di disegnatore ed artista uscendone (forse) vivi... L'in-direttore del caso letterario di satira grafica Starmale (ed. Chiarelettere) Emanuele Martorelli incontra David 'Diavù' Vecchiato (street artist, illustratore, fumettista e curatore del MURo Museo di Urban Art di Roma) per fargli rivelare - volente o sotto tortura - come la passione del disegnatore può trasformarsi in un mestiere. Quali sono le vie da percorrere per trasformare disegno, fumetto e arte in genere in un lavoro remunerativo? E quali i guadagni e le regole dei mestieri legati alla fantasia? Dalle fanzine degli anni 60 ai blog, dalle App alla Non-Rivista (come il caso Starmale, appunto), le autoproduzioni sono ancora idee valide per promuovere il proprio talento? Diavù e Martorelli ci raccontano esperienze funamboliche di come si guadagnano soldi con una professione che in molti considerano un anti-mestiere.
Intervengono: Emanuele Martorelli e David 'Diavù' Vecchiato.


Saranno disponibili copie di Starmale autografate dall'autore.


E di lavoro che fai? Si può vivere disegnando? I segreti per trasformarlo in un lavoro. Interviene Emanuele Martorelli. Coordina David Diavù Vecchiato
DOMENICA 10 APRILE 2016 ORE 12.10 - 13.10 / PADIGLIONE 9 - COMICS MEETING&LAB

 

Torna alle news > Torna all'Officina del Fumetto > Torna alla home >